Jalapeno sott’aceto

I Jalapeno sono dei peperoncini messicani molto diffusi in tutto il mondo. Ecco la maniera più semplice di preservarli e averli a disposizione tutto l’anno!

Jalapeno sottaceto.

Cosa sono i Jalapeno?

In spagnolo: jalapeño, jalapeños (plurale) sono un tipo di peperoncino messicano molto usato nelle ricette del paese azteca. Questi peperoncini vengono usati sia verdi freschi, che rossi maturi e addirittura secchi.

Quando sono ancora verdi o rossi (ma ancora freschi), vengono chiamati semplicemente jalapeños. Una volta che diventano secchi il loro nome cambia a chile chipotle e non solo, cambia anche il suo sapore.

Peperoncini jalapeno freschi.

Jalapeno sott’aceto

Vista la grande produzione di questo tipo di peperoncino in Messico, il metodo di conservazione più frequente è quello sottaceto. Con questo sistema si mantengono per moltissimo tempo e possono essere usati in svariati piatti.

Vengono venduti in lattine e prendono il nome di jalapeños en vinagre o jalapeños en escabeche, si usano quasi sempre come guarnizione di tacos, tostadas e altro cibo da strada ma anche per panini e insalate, sono veramente di uso comune.

Anche se i jalapeno sottaceto vengono venduti dappertutto è ancora uso comune farli in casa ed è proprio questa la ricetta che vi presentiamo qui nel blog. Inoltre anche se questa ricetta prevede l’uso di un specifico tipo di peperoncino, in realtà potete usare altri tipi purché siano freschi.

Un barattolo con jalapeños sottoaceto.

Ricetta passo a passo

Preparare le verdure lavandole bene e tagliandole a pezzi.

Lavare i peperoncini e tagliarli a rondelle, è consigliabile usare dei guanti per evitare l’irritazione delle mani.

Ingredienti.

In una casseruola grande mettere un poco di olio e saltare le carote insieme all’aglio, le foglie di alloro e il pepe.

Il grado di cottura è a vostro gusto, io le preferisco un po’ al dente, per questo le faccio cuocere al massimo mezzo minuto

Saltando le carote.

Aggiungere i peperoncini e le cipolle, saltare a fuoco moderato fino a che la cipolla cominci ad appassire (due minuti circa).

Cuocendo nella pentola.

Mentre le verdure cuociono, preparare una miscela con la stessa quantità di acqua e aceto, deve essere abbastanza per coprire bene le verdure.

Con la miscela di acqua e aceto coprire le verdure completamente, come si vede nella foto qui sotto.

Con l'acqua e aceto.

Unire l’origano, poi il sale a vostro gusto. Portare ad ebollizione e lasciare sobbollire per 5 minuti.

Con il preparato ancora caldo, riempite i barattoli puliti (leggere le note), fare attenzione che le verdure siano ben coperte dall’aceto. Chiuderli bene.

Un barattolo senza chiudere.

Lasciare raffreddare i barattoli e metterli nel frigorifero fino al momento di consumarli. I jalapeno sottaceto possono essere consumati subito se volete.

Come conservarli

Questa ricetta è per fare i peperoncini sottaceto da mantenere nel frigo anche fino a 3 settimane.

Se volete fare una vera e propria conserva di peperoncini dovete prima sterilizzare bene i barattoli. Ne esistono diverse guide su come farlo, quindi decidete quella che fa per voi.

Vari barattoli con jalapeno sott'aceto.

Note

Nella foto di sopra potete vedere due tipi di preparato, uno ha l’aceto chiaro e l’altro color porpora. Quest’ultimo si deve alla barbabietola rossa che può essere aggiunta a rondelle insieme alle carote e le cipolle.

Guarda il video

Jalapeno Sottaceto

I Jalapeno sottaceto sono dei peperoncini messicani molto diffusi in tutto il mondo. Ecco la maniera più semplice di preservarli e averli a disposizione tutto l’anno!
PREP 10 minuti
COOK 8 minuti
TOTAL 18 minuti
Stampa Pin Rate
Porzioni: 3 barattoli di 240ml
Chef: Maricruz

Ingredienti 

  • 450 g peperoncini jalapeno (tagliato a rondelle)
  • 1 carota grande (tagliata a rondelle)
  • 1 cipolla media (tagliata a spicchi)
  • 4 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 2 foglie di alloro
  • 1 cucchiaio origano
  • 2 spicchi di aglio (sbucciati)
  • 1 cucchiaio pepe intero
  • 500 ml aceto
  • 500 ml acqua
  • sale

Istruzioni

  • In una casseruola grande mettere l'olio e saltare le carote insieme all’aglio, le foglie di alloro e il pepe.
  • Aggiungere i peperoncini e le cipolle, saltare a fuoco moderato fino a che la cipolla cominci ad appassire (due minuti circa).
  • Mentre le verdure cuociono, preparare una miscela con l'acqua e l'aceto e poi aggiungere alle verdure.
  • Unire l’origano, poi il sale a vostro gusto. Portare ad ebollizione e lasciare sobbollire per 5 minuti.
  • Con il preparato ancora caldo, riempire i barattoli puliti (leggere le note), fare attenzione che le verdure siano ben coperte dall’aceto. Chiuderli bene.
  • Lasciare raffreddare i barattoli e metterli nel frigorifero fino al momento di consumarli. I jalapeno sottaceto possono essere consumati anche subito se volete.
Don’t miss any recipe.Subscribe for free to our Newsletter!

SE VI È PIACIUTA QUESTA RICETTA, vedete anche altre ricette che abbiamo della cucina Messicana e per favore, ricordatevi di valutarla sotto nei commenti aggiungendo le stelline. Potete anche condividerla con i bottoni qui sotto e seguirci in PINTERESTINSTAGRAMFACEBOOK  e YOUTUBE .

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating