Castagnole Di Carnevale: Sofficissime!

Le Castagnole di Carnevale sono dei dolcetti fritti tipici di questo periodo. Un profumatissimo impasto di farina, uova e zucchero a forma di castagna che potete trovare in tutte le pasticcerie di ogni quartiere.

Vi lasciamo con una ricetta passo a passo semplicissima e un video per farvi vedere come fare le castagnole a casa.

Italian fried pastries piled on a bowl.

Castagnole velocissime

Se avete una planetaria, usatela per fare l’impasto di queste deliziose castagnole di carnevale, in questa maniera accorciate i tempi di preparazione di molto.

Potete anche fare l’impasto il giorno prima e tenerlo in frigo fino al momento di preparare e friggere le castagnole.

Texture inside a castagnole.
Castagnole di Carnevale

Ricetta Castagnole Sofficissime

*La lista con gli ingredienti e dosaggi potete trovarla sotto nella scheda della ricetta.

Mettete la farina dentro una ciotola grande, aggiungete il lievito e lo zucchero. Mescolate fino ad integrare tutto.

Unite le uova, la scorza di limone, il succo di limone, il Mistrà (leggere le note) e l’estratto di vaniglia.

Mixing flour with ingredients.

Unite poi il sale e mescolate con una forchetta per un minuto. Aggiungete il burro e cominciate ad impastare prima con le dita e poi con le mani fino ad integrare il tutto.

Potete trasferire adesso l’impasto su una superficie infarinata o lavorare dentro la ciotola, come sia più comodo per voi. Alla fine dovrete avere un’impasto morbido che non si attacca alle mani.

Kneading the dough.

Coprite la ciotola con un canovaccio pulito e lasciate riposare per 20 minuti.

Dividete l’impasto e formate due filoncini lunghi e spessi circa 4cm (1 ½ inch).

Tagliate piccole porzioni di circa 12 gr (0,4 oz) ognuna. Formate con queste le palline e lasciate sopra una superficie leggermente infarinata.

Shaping castagnole.

Friggete

Riscaldate circa tre dita (5cm/2″) di olio in una padella o pentolino a fuoco moderato. Friggete poche castagnole alla volta fino a che saranno ben gonfie e dorate (leggete le note).

Pian piano che le friggete mettetele sopra un piatto foderato con carta assorbente, poi passatele sopra lo zucchero per farlo aderire bene da tutte le parti.

Frying castagnole.

Note importanti

  • La temperatura ideale per questo tipo di fritto è di 173 – 175°C (343-347°F). Se non avete un termometro da cucina potete semplicemente fare attenzione a che l’olio non sia così caldo da colorare subito le castagnole appena immerse nell’olio. Si dovrebbero cuocere minimo 2 minuti, se vedete che le castagnole sono troppo scure dopo questo tempo, abbassate la fiamma.
  • Friggete sempre poche castagnole per volta, cosicché potrete controllare meglio la cottura.
  • Mangiate subito, appena fatte sono molto più buone. O potete anche lasciarle raffreddare e metterle dentro un contenitore con coperchio.
  • Le castagnole di carnevale durano fino a 4 giorni dentro un contenitore.
  • Potete sostituire il Mistrà con del liquore all’arancia.

Guardate il video

Altri Dolci

Frittelle Sarde | Torta Rovesciata Alle Pesche | Torta di Ricotta e Limone

Castagnole di Carnevale Sofficissime

Le Castagnole di Carnevale sono dei dolcetti fritti tipici di questo periodo. Un profumatissimo impasto di farina, uova e zucchero a forma di castagna che potete trovare in tutte le pasticcerie di ogni quartiere.
PREP 30 minuti
COOK 15 minuti
TOTAL 1 ora 5 minuti
No ratings yet
Stampa Pin Rate
Porzioni: 16

Ingredienti 

  • 250 gr Farina 00
  • 40 gr Burro (ammorbidito)
  • 50 gr Zucchero semolato
  • 1 Cucchiaio Mistrà
  • 1 cucchiaino Estratto di vaniglia
  • 1 cucchianio succo di limone
  • 1 buccia di limone
  • 2 cucchiaini lievito per dolci
  • 2 uova medie
  • pizzico di sale
  • olio per friggere (sunflower seed, etc.)
  • zucchero semolato per cospargere

Istruzioni

  • Mettete la farina dentro una ciotola grande, aggiungete il lievito e lo zucchero. Mescolate fino ad integrare tutto.
  • Unite le uova, la scorza di limone, il succo di limone, il Mistrà (leggere le note) e l’estratto di vaniglia.
  • Unite poi il sale e mescolate con una forchetta per un minuto. Aggiungete il burro e cominciate ad impastare prima con le dita e poi con le mani fino ad integrare il tutto.
  • Potete trasferire adesso l’impasto su una superficie infarinata o lavorare dentro la ciotola, come sia più comodo per voi. Alla fine dovrete avere un’impasto morbido che non si attacca alle mani.
  • Coprite la ciotola con un canovaccio pulito e lasciate riposare per 20 minuti.
  • Dividete l’impasto e formate due filoncini lunghi e spessi circa 4cm (1 ½ inch).
  • Tagliate piccole porzioni di circa 12 gr (0,4 oz) ognuna. Formate con queste le palline e lasciate sopra una superficie leggermente infarinata.

Friggete

  • Riscaldate circa tre dita (5cm/2″) di olio in una padella o pentolino a fuoco moderato. .
  • Friggete poche castagnole alla volta fino a che saranno ben gonfie e dorate (leggete le note)
  • Pian piano che le friggete mettetele sopra un piatto foderato con carta assorbente, poi passatele sopra lo zucchero per farlo aderire bene da tutte le parti.

notes

  • La temperatura ideale per questo tipo di fritto è di 173 – 175°C (343-347°F). Se non avete un termometro da cucina potete semplicemente fare attenzione a che l’olio non sia così caldo da colorare subito le castagnole appena immerse nell’olio. Si dovrebbero cuocere minimo 2 minuti, se vedete che le castagnole sono troppo scure dopo questo tempo, abbassate la fiamma.
  • Friggete sempre poche castagnole per volta, cosicché potrete controllare meglio la cottura.
  • Mangiate subito, appena fatte sono molto più buone. O potete anche lasciarle raffreddare e metterle dentro un contenitore con coperchio.
  • Le castagnole di carnevale durano fino a 4 giorni dentro un contenitore.
  • Potete sostituire il Mistrà con del liquore all’arancia.
Nutrition
Calorie: 196kcal
Tried this recipe?Don’t forget to tag us on Instagram! @maricruzava.blog

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating